La pronuncia della X nel portoghese brasiliano

1787web_X_jpg

(crediti immagine – WEB)

Ciao a tutti! Oggi parleremo della consonante X (xis) nella pronuncia del portoghese brasiliano. Per aiutarvi a capire meglio le sue diverse realizzazioni, useremo l’Alfabeto Fonetico Internazionale, conosciuto con la sigla IPA. Per gli stranieri in generale sapere come la X (xis) viene pronunciata all’interno o all’inizio delle parole non è facile, poiché queste distinzioni sono 100% inerenti all’etimologia, determinate dall’evoluzione della lingua portoghese nei tempi a partire dal latino volgare.

Nel portoghese la X viene pronunciata in 4 modi diversi:

fricativa postalveolare sorda [ʃ] xícara (tazza)
fricativa alveolare sonora [z] exame (esame, test)
nesso ks [ks] fixo (fisso)
fricativa alveolare sorda [s] máximo (massimo)

Leggiamo!

Ontem, antes do exame, Carla tomou uma xícara de chá de camomila, pois o excesso de estudos nas últimas três semanas deixou-a em uma grande excitação. Sempre foi uma aluna exemplar, por isso fez um exame excelente. O tema era muito interessante: educação sexual para adolescentes. Obteve a nota máxima.

Regole riguardo alla pronuncia della X [xis]

 1 – All’inizio di parola si pronuncia [ʃ]

xadrez – scacchi (jogar xadrex – giocare a scacchi)
xale – scialle
xamã – sciamano
xará – omonimo (Brasile – persona il cui nome di battesimo è identico ad un’altra persona)
xeque – scacco (xeque ao rei – scacco al re)
xingar – insultare sgridare; dire parolaccia

2 – La X preceduta da un dittongo si pronuncia [ʃ]:

ameixa – prugna
deixa (v.) – lascia
queixa – denuncia
faixa – fascia, banda
caixa – scatola
caixote – cassa
encaixar – incastrare
caixão – bara

Da osservare: caucho (albero della gomma) /recauchutar; recauchutagem (pneumatico ricostruito)

3 – La X preceduta dalla sillaba “me” si pronuncia [ʃ]:

mexer – muovere; toccare (não mexa nos livros – non toccare i libri)
mexido – mosso, toccato; anche un piatto tipico di Minas Gerais.
mexilhão – cozza
mexericar – spettegolare; fare chiacchiere
mexerico – pettegolezzo, chiacchiere
mexeriqueiro – pettegolo, chiacchierone

4 – La X preceduta dalla sillaba “en” si pronuncia [ʃ]:

enxada – zappa
enxame – sciame

Da osservare: encher,  enchente; anchova/enchova

5 – La X in parole di origine indigena, araba, africana o direttamente dall’inglese si pronunciano [ʃ]:

xangô – entità del Candomblè
xampu – shampoo
xarope – sciroppo
xeique – sceicco
xingar  – insultare sgridare; dire parolacce

Até breve e bons estudos!

Leggete anche La pronuncia della G e della J nel portoghese brasiliano

Publicado por Claudia Lopes

Cláudia Valéria Lopes è nata a Rio de Janeiro, Brasile. Nel 2001 si laureò in Lingue straniere (portoghese e italiano) presso l’UFRJ – Universidade Federal do Rio de Janeiro. È traduttrice e insegnante di portoghese e italiano. Ha vissuto in Italia per sette anni, periodo in cui ha potuto approfondire le sue conoscenze della lingua italiana e dare continuità ai suoi studi. Ha lavorato per due anni come lettrice di lingua portoghese (norma brasiliana ed europea) presso l’Università degli Studi di Bari. Dal 2009 vive in Svizzera, dove lavora nel campo dell’e-learning, traduttrice (le sue lingue di lavoro sono: portoghese, italiano, inglese e tedesco) e insegnante di portoghese e italiano. Claudia è amministratrice e redattrice del Blog, della pagina Facebook di Affresco della Lingua Italiana e del canale Youtube.

Deixe um comentário

Preencha os seus dados abaixo ou clique em um ícone para log in:

Logotipo do WordPress.com

Você está comentando utilizando sua conta WordPress.com. Sair /  Alterar )

Foto do Google

Você está comentando utilizando sua conta Google. Sair /  Alterar )

Imagem do Twitter

Você está comentando utilizando sua conta Twitter. Sair /  Alterar )

Foto do Facebook

Você está comentando utilizando sua conta Facebook. Sair /  Alterar )

Conectando a %s

Este site utiliza o Akismet para reduzir spam. Saiba como seus dados em comentários são processados.

%d blogueiros gostam disto: