La pronuncia della G e della J nel portoghese brasiliano

Ciao a tutti! Oggi parleremo delle consonanti J e G (gê o guê) nella pronuncia del portoghese brasiliano. Per aiutarvi a capire meglio le differenze, useremo l’Alfabeto Fonetico Internazionale, conosciuto con la sigla IPA.

1.Mantenha-a-calma

(crediti: web)

Nel portoghese brasiliano la J (fricativa postalveolare sonora) viene pronunciata sempre allo stesso modo:

/ʒ/ = jornalista, hoje, jantar (giornalista, oggi, cenare)

La fricativa postalveolare sonora /ʒ/ non è presente nella lingua italiana, tranne che nelle parole di origine straniera come garage e gigolo. Tuttavia, è possibile trovarla nei dialetti toscani (disagio /diˈzaːʒo/), sardi (cìxiri / t͡ʃiʒiri/) e liguri (xoâ /ʒwa:/).

La g invece può essere pronunciata in due modi secondo l’ambiente fonetico in cui si trovi. Quando seguita dalla e o i ha lo stesso suono della J /ʒ/:

/ʒ/ = geleia, girafa (marmellata, giraffa)

Quando seguita dalla a, o, u è un’occlusiva velare sonora [g], esattamente come in italiano:

/g/ = gato, gosto, gula (gatto, gusto, gola)

Quando seguita dalla u + e o i (gue, gui) è anche un’occlusiva velare sonora [g] è ha lo stesso suono della gh + i o e (ghi, ghe). La u, in questi casi, non è pronunciato:

/ge/ – guerra, gueto (guerra, ghetto)

/gi/ – guia, guilhotina (guida, ghigliottina)

Però, nella combinazione gua e guo la u è pronunciata e abbiamo [gwa]  e [gwo]:

/gwa/ = guaraná

/gwo/= ambíguo

Riassunto:

Ja [ʒa] ga [ga] gua [gwa]
Je [ʒe] ge [ʒe] gue [ge]
Ji [ʒi] gi [ʒi] gui [gi]
jo [ʒo] go [go] guo [gwo]
Ju [ʒu] gu [gu]

Até breve e bons estudos!

 

 

Publicado por Claudia Lopes

Cláudia Valéria Lopes è nata a Rio de Janeiro, Brasile. Nel 2001 si laureò in Lingue straniere (portoghese e italiano) presso l’UFRJ – Universidade Federal do Rio de Janeiro. È traduttrice e insegnante di portoghese e italiano. Ha vissuto in Italia per sette anni, periodo in cui ha potuto approfondire le sue conoscenze della lingua italiana e dare continuità ai suoi studi. Ha lavorato per due anni come lettrice di lingua portoghese (norma brasiliana ed europea) presso l’Università degli Studi di Bari. Dal 2009 vive in Svizzera, dove lavora nel campo dell’e-learning, traduttrice (le sue lingue di lavoro sono: portoghese, italiano, inglese e tedesco) e insegnante di portoghese e italiano. Claudia è amministratrice e redattrice del Blog, della pagina Facebook di Affresco della Lingua Italiana e del canale Youtube.

Deixe um comentário

Preencha os seus dados abaixo ou clique em um ícone para log in:

Logotipo do WordPress.com

Você está comentando utilizando sua conta WordPress.com. Sair /  Alterar )

Foto do Google

Você está comentando utilizando sua conta Google. Sair /  Alterar )

Imagem do Twitter

Você está comentando utilizando sua conta Twitter. Sair /  Alterar )

Foto do Facebook

Você está comentando utilizando sua conta Facebook. Sair /  Alterar )

Conectando a %s

Este site utiliza o Akismet para reduzir spam. Saiba como seus dados em comentários são processados.

%d blogueiros gostam disto: