Il Bumba-meu-boi

Ciao ragazzi! Oggi parleremo di una danza popolare tipica del Nord-Est del Brasile chiamata Bumba-meu-boi, che rappresenta uno dei più importanti tratti culturali del paese. La danza è sorta nel XVIII secolo come una forma di critica alle condizioni sociali dei neri e degli indios. Il Bumba-meu-boi combina elementi tipici della commedia, dramma, satira e tragedia, cheContinuar lendo “Il Bumba-meu-boi”

Gli articoli determinativi e indeterminativi della lingua portoghese

L’articolo è la parola variabile in genere e numero che precede il sostantivo, può essere determinativo (o, a, os, as) e indeterminativo (um, uns, uma, umas). (crediti dell’immagine: Leloca.com)  Articoli determinativi  Articoli indeterminativi  O, A, OS, AS O menino (il bambino) A menina (la bambina) Os meninos (i bambini) As meninas (le bambine)  UM, UMA,Continuar lendo “Gli articoli determinativi e indeterminativi della lingua portoghese”

La leggenda del Saci-Pererê

(Crediti dell’immagine: Diário do Nordeste) Avete mai sentito parlare della leggenda del Saci-Pererê? Questo personaggio del folklore brasiliano – originario nel sud del Brasile e poi diffusosi in tutto il paese -, è, senza dubbio, il più popolare di tutti. É un ragazzino di colore, malizioso e giocoso, le cui caratteristiche principali sono: fumare laContinuar lendo “La leggenda del Saci-Pererê”

La pronuncia del portoghese brasiliano: casi speciali

Ciao ragazzi! Come abbiamo visto nel post sull’alfabeto, la lingua portoghese ha 26 lettere (consonanti + vocali) anche se ci sono altre realizzazioni grafiche, come per esempio: la Ç (“C” con cediglia), che è una lettera composita, cioè, C + il segnale diacritico a forma di uncino (,); i digrammi  rr (doppia erre), ss (doppia esse), chContinuar lendo “La pronuncia del portoghese brasiliano: casi speciali”

O alfabeto da língua portuguesa

O ALFABETO O alfabeto da língua portuguesa é constituído por 26 letras (vogais + consoantes): A – B – C – D – E – F – G – H – I – J – K – L – M – N – O – P – Q – R – S – T –Continuar lendo “O alfabeto da língua portuguesa”

La lingua portoghese nel mondo: i primi approcci

Il portoghese è una lingua neolatina – o romanica-, cioè derivata dall’evoluzione del latino volgare (lat. sermus cotidianus), parlato dalle classi più popolari della società all’epoca dell’Impero Romano. Attualmente ha un potenziale economico e turistico che lo colloca tra le principali lingue straniere più parlate insieme all’inglese e allo spagnolo. Secondo le ultime statistiche rilasciate dal Parlamento Europeo,Continuar lendo “La lingua portoghese nel mondo: i primi approcci”